Secondo set di macro di Excel Professionale

By | 6 Lug 2018

Macro di ExcelEcco il secondo set di macro di Excel Professionale con cui automatizzare i propri fogli di lavoro. Sono macro flessibili e adattabili, semplici, ma efficaci da aggiungere alla propria cassetta degli attrezzi.

Insieme al modulo con le macro, importabile in ogni foglio di lavoro come spiegato in questo video, ho aggiunto anche un foglio pronto all’uso e predisposto con entrambi i set di macro finora pubblicati.

Come puoi vedere dalle immagini, il foglio è equipaggiato con due pannelli di controllo: nel primo ho installato le macro dedicate alla creazione del foglio di lavoro e nel secondo quelle dedicate alla gestione del foglio di lavoro. Come è evidente fin da subito, questo secondo set è dedicato alle macro utili nella fase di creazione del foglio di lavoro.

Vediamo velocemente insieme gli automatismi:

Macro utili nella fase di creazione

  1. Crea pagine base” crea un set di pagine di base: una pagina “Dati” con una tabella Excel in cui caricare la base dati su cui lavorare, una pagina “Pivot” con una tabella pivot impostata sulla base dati e un grafico pivot già collegato. Molto utile quando non hai un foglio di lavoro pronto o revisionabile nella tua cassetta degli attrezzi.
  2. Crea foglio dati” crea una pagina e una tabella Excel in cui caricare la base dati su cui lavorare, e chiede all’operatore di scegliere il nome della pagina.
  3. Crea pivot” crea una pagina con una tabella pivot e un grafico pivot con cui eseguire analisi o su cui costruire un report. Chiede all’operatore il nome della pagina dati a cui agganciarsi, quindi ha bisogno di una base dati impostata. Per un lungo periodo l’ho usata per creare tabella e grafico pivot al volo per attività “fast”, da controlli e valutazioni della base dati, ad analisi preliminari o report veloci.
  4. Maschera Inserimento” crea il set di pagine per l’inserimento manuale dei dati: una pagina dati con una tabella preimpostata in cui verranno inseriti i dati, una pagina con la maschera di inserimento e una pagina di configurazione dei controlli che verranno applicati ai dati inseriti. Naturalmente con le istruzioni per l’uso. L’ho usata e fatta usare ripetutamente a decine di persone diverse in situazioni anomale o “difficili”, ma spero che tu non ne abbia bisogno.
  5. Importa foglio” importa tutte le pagine da un altro foglio Excel aperto. Mi è stato chiesto da Paolo che voleva importare velocemente i suoi fogli di lavoro in quello preimpostato. Ora può farlo con un click.
  6. Analisi foglio” è una macro che crea un report con gli elementi principali del foglio di lavoro. Questa è una versione elementare con scopi didattici e utilità limitata, nella sua versione completa fa una fotografia particolareggiata del foglio di lavoro. Utile in fase di revisione dei fogli.
  7. Crea Grafici Pivot” crea in automatico un grafico per ogni tabella pivot del foglio. Utile per velocizzare la creazione di grafici in fase di analisi esplorativa.
  8. Crea Pannello Comando” crea un pannello di comando pronto da configurare e agganciare alle proprie macro.
  9. Nascondi Pannello” nasconde la pagina in vista. Concepito per nascondere i pannelli, in particolare quello dedicato alla fase di creazione dopo aver terminato il foglio di lavoro.
  10. Rivela pannelli” rivela tutte le pagine nascoste con nome che inizia per pannello. Utile per far comparire i pannelli di comando nascosti.

pannello gestione

Macro utili nella fase di gestione

  1. Apri Word” apre una pagina word vuota.
  2. Apri Explorer” apre una finestra di explorer indirizzata alla cartella che contiene il foglio di lavoro. Comoda.
  3. Stampa grafici” stampa tutti i grafici del foglio di lavoro. Per un certo periodo l’ho usata per stampare velocemente i grafici preimpostati dei report per discuterne in riunione.
  4. Aggiorna pivot” aggiorna tutte le pivot del foglio di lavoro. Perché usarla quando con un semplice Ctrl+Alt+F5 aggiorni tutto il foglio? In altri tempi era più complicato e può ancora esserlo con versioni precedenti di Excel o con modifiche alle impostazioni.
  5. Salva ed esci” salva e chiude il foglio di lavoro. Sempre usato per accelerare l’uscita da Excel.
  6. Analisi descrittiva” crea una pagina con l’analisi statistica descrittiva del campo della base dati che si vuole analizzare. Attenzione richiede una base dati pronta. Fatta per un amico che si occupava di controllo qualità e aveva bisogno di fare valutazioni preliminari delle distribuzioni dei dati. Molto comoda.
  7. Svela Pagine Nascoste” rivela tutte le pagine nascoste del foglio di lavoro. Fatta per un amico con la cattiva abitudine di nascondere le pagine inutilizzate, tu non farlo. Utile quando devi revisionare fogli non tuoi.
  8. Salva una copia” esegue una copia di backup del foglio di lavoro nella stessa cartella. Comoda e preziosa. Specialmente se devi fare interventi pesanti ai tuoi fogli di lavoro. Usala.
  9. Salva foglio” salva il foglio di lavoro. Relativamente utile con le maschere, ma quasi inutile se si conoscono i tasti veloci (con Maiusc+F12 salvi il foglio al volo).
  10. Esci senza salvare” chiude il foglio di lavoro senza salvataggio. Come la precedente è poco utile, in primo luogo perché raramente si ha bisogno di chiudere un foglio senza salvare, in secondo luogo perché è sostituibile con Alt+F4 e poi N.

Queste sono le macro installate nel foglio, tutte efficaci, flessibili e funzionanti, ma piuttosto semplici, in quanto propedeutiche al minicorso che uscirà il prossimo autunno in cui vedremo appunto come è possibile realizzare macro come queste, con cui automatizzare i fogli di lavoro.

Nel frattempo ti invito a valutarle, studiarle e utilizzarle nei tuoi fogli come spiegato in questo video.

Se sei già competente o esperto di macro non troverai nulla di nuovo o significativo, né nelle macro, né nel corso appena anticipato, ma sono in preparazione iniziative e progetti anche per te. Continua a seguirmi.

Se non l’hai ancora fatto registrati qui di seguito e scarica le macro gratuitamente.

 

 

A presto ;D

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.